Settore aereo: Iata taglia stime 2014, utili attesi ora a 18 mld di dollari

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 02/06/2014 - 11:37
Revisione al ribasso delle stime economiche per il 2014 del settore aereo internazionale. Stando alle previsioni comunicate oggi da Iata (International Air Transport Association) gli utili dell'intera industria aerea mondiale dovrebbero attestarsi a 18 miliardi dollari, in calo rispetto ai 18,7 miliardi pronosticati a marzo. L'associazione ha deciso di dare una sforbiciata alle stime in scia a un deterioramento del contesto economico: "Da marzo il contesto economico si è deteriorato - scrive l'associazione - Il commercio mondiale ha rallentato e la fiducia delle imprese è diminuita in scia alle preoccupazioni legate alla crescita economica della Cina e ai vari rischi geopolitici". Il trend di crescita atteso nel 2014 rimane tuttavia positivo: nel 2012 i profitti sono stati pari a 6,1 miliardi di dollari e nel 2013 hanno raggiunto quota 10,6 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA