Settore aereo: Iata rivede al rialzo stima profitto 2011 a 6,9 mld dollari

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 20/09/2011 - 10:49
L'International Air Transport Association (Iata) ha rivisto al rialzo la stima sul profitto 2011, portandola a 6,9 miliardi di dollari contro i 4 miliardi previsti in precedenza, mentre i ricavi dovrebbero attestarsi a 594 miliardi di dollari. "Le compagnie aeree stanno guadagnando di più rispetto a ciò che avevamo pensato - ha dichiarato Tony Tyler, amministratore delegato di Iata - E viste la rincorsa del petrolio e l'incertezza economica, ciò rimane un gran risultato". Tuttavia, Tyler ha avvertito: "Il 2012 sarà più difficile". Secondo le stime dell'istituto di Ginevra, i profitti del settore aereo dovrebbero scendere a 4,9 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA