Settore aereo: Iata riduce stima perdita 2009 e 2010

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 11/03/2010 - 11:14
Cielo più sereno per i big internazionali del settore aereo. L'International Air Transport Association (Iata) ha abbassato oggi le stime di perdita del comparto sul 2009 e il 2010. Nel dettaglio, la perdita sul 2009 è prevista a 9,4 miliardi di dollari, contro il rosso da 11 miliardi atteso in precedenza, mentre sull'anno in corso la perdita è stimata a 2,8 miliardi di dollari e non più a 5,6 miliardi di dollari. Il miglioramento è dovuto alla ripresa sostenuta verificatasi sul lato della domanda negli ultimi mesi del 2009 e a inizio 2010, soprattutto sui mercati dall'Asia e dell'America Latina.
COMMENTA LA NOTIZIA