La settimana in Europa inizia piatta, profondo rosso per AstraZeneca

Inviato da Luca Fiore il Lun, 19/05/2014 - 18:04
La settimana dei listini europei inizia in sostanziale parità alla luce delle recenti indicazioni macro e in vista delle prossime consultazioni elettorali. A Madrid l'Ibex ha registrato un rosso di mezzo punto percentuale (-0,51%) a 10.425,5 punti mentre il londinese Ftse100 è sceso dello 0,16% a 6.844,55. Segno più per Cac40 e Dax, cresciuti dello 0,3 e dello 0,31% a 4.469,76 e 9.659,39 punti.

Sull'indice della City pesa il -11,26% di AstraZeneca che ha rifiutato la nuova offerta avanzata dalla statunitense Pfizer mentre sul listino tedesco -1,74% di Deutsche Bank che ha annunciato un aumento di capitale da 8 miliardi di euro .
COMMENTA LA NOTIZIA