1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

La settimana dei listini europei inizia sotto la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al settimo giorno di “shutdown” e a -10 giorni dal “default tecnico” della prima economia, i listini europei iniziano la settimana con il segno meno. A Parigi il Cac40 ha chiuso in parità (+0,03%) a 4.165,58 punti mentre il listino della City, il Ftse100, si è fermato a 6.437,28, lo 0,26% in meno rispetto al dato precedente. Rosso anche per il Dax, che lasciato sul parterre lo 0,36% scendendo a 8.591,58, e per lo spagnolo Ibex che ha evidenziato una contrazione dello 0,41% a 9.381,9.

“Continuiamo a ritenere che un accordo soprattutto sul ‘debt ceiling’ verrà trovato prima della scadenza del 17 ottobre”, ha dichiarato Filippo Diodovich, Market Strategist di IG. “Crediamo -continua l’esperto- che le crescenti pressioni di Wall Street convinceranno i membri del GOP più aggressivi a trovare un’intesa con Barack Obama” e “non è da escludere anche la possibilità che l’accordo possa anche essere di breve periodo”.