1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Servizi Italia riparte di buona lena dopo accordo di jv con Fresh Llc

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’accordo di joint venture con l’americana Fresh Llc spinge gli acquisti su Servizi Italia che ha da poco ripreso le contrattazioni dopo la sospensione in attesa del comunicato della società. Il titolo sale del 2% circa a 7,235 euro, mentre al momento della sospensione il titolo faceva segnare un calo dell’1,83% a 6,97 euro. L’accordo con la società affiliata di Argentum Development Company LLC è finalizzato allo sviluppo delle attività nei Paesi del Medio Oriente e prevede l’iniziale acquisizione di uno stabilimento già operativo a Dubai e la realizzazione entro il 2012 di ulteriori quattro stabilimenti produttivi negli Emirati Arabi Uniti, in Qatar e in Arabia Saudita, per soddisfare la domanda dei servizi di lavanderia delle grandi catene alberghiere preesistenti o in corso di realizzazione. Il nuovo accordo prevede per Servizi Italia un investimento iniziale massimo di 20 milioni di dollari in cassa (che rappresenterà una quota di circa il 20% del capitale) o attraverso acquisizioni di società operanti negli Emirati Arabi Uniti nel mercato della fornitura di servizi di lavanderia per strutture alberghiere a 5 stelle, già identificate e da acquisire.