1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Servizi Italia, perfezionata acquisizione del 40% della turca Ankateks

QUOTAZIONI Servizi Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Servizi Italia entra ufficialmente in Turchia. Il gruppo, leader in Italia nel settore dei servizi di noleggio, lavaggio e sterilizzazione di materiali tessili e strumentario chirurgico per le strutture ospedaliere, ha perfezionato l’acquisizione di una partecipazione del 40% in Ankateks, tra i principali operatori del mercato turco operante con il brand Ankara Laundry nel settore del lavaggio biancheria per strutture sanitarie. “Con questa acquisizione – ha dichiarato Enea Righi, amministratore delegato di Servizi Italia – si pongono le basi per uno sviluppo significativo del gruppo in Turchia”. Il mercato turco, si leghge nella nota odierna, è caratterizzato da importanti potenzialità di crescita grazie in primis alle recenti riforme locali in ambito sanitario che porteranno alla costruzione di una serie di nuovi centri ospedalieri, che potranno incrementare il numero di posti letto del mercato sino a circa 250.000 nel corso dei prossimi anni.
Nel dettaglio, l’operazione prevede l’acquisto di una quota del 40% di Ankateks a fronte di un corrispettivo preliminare fissato in 16,5 milioni di lire turche (circa 4,9 milioni di euro), finanziato con indebitamento bancario. Con l’approvazione dei risultati 2016, Servizi Italia avrà peraltro la possibilità di ottenere il controllo del gruppo mediante l’acquisizione di un ulteriore 15% del capitale sociale di Ankateks (salendo a quota 55%).