Semiconduttori Us depressi da giudizi Goldman

Inviato da Redazione il Ven, 19/11/2004 - 18:04
Si muovono in forte ribasso i titoli dell'industria americana dei microprocessori dopo che gli analisti di Goldman Sachs hanno portato la loro view sul settore delle infrastrutture per semiconduttori da neutral a cautios in considerazione di previsioni per un deterioramento delle condizioni di business anche per i prossimi trimestri. Nel settore delle infrastrutture Goldman ha ridotto il giudizio su Applied Materials da outperform a in-line, mentre nel comparto dei chip per computer gli analisti hanno ridotto il rating su Amd da outperform a in-line e quello di Micron Technology da in-line a underperform. L'indice Sox di Philadelphia perde il 2,49%.
COMMENTA LA NOTIZIA