1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Semiconduttori: stima vendite 2013 rivista al ribasso a 311 mld dollari (+4,5%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite a livello globale di semiconduttori si attesteranno a 311 miliardi di dollari nel 2013, facendo registrare un aumento del 4,5% rispetto al 2012. La stima snocciolata oggi da Gartner, la società di ricerca specializzata in ambito tecnologico, è stata rivista al ribasso rispetto alla precedente pari a 330 miliardi di dollari. Tagliata anche la stima per l’anno corrente, portata da 309 a 298 miliardi di dollari, in calo dell’1% rispetto al 2011. La revisione riflette l’incertezza economica e politica attuale. “Il fiscal cliff che incombe, la continua crisi del debito europeo e la più lenta crescita dei mercati emergenti e le tensioni regionali hanno influito sulla riduzione di previsioni di crescita dei ricavi nel settore dei semiconduttori sia per il 2012 che per il 2013”, ha commentato Peter Middleton, principal analyst di Gartner. A questo scenario, si aggiunge un livello delle scorte elevato all’inizio della seconda metà dell’anno, per via di una offerta superiore alla domanda.