Segno rosso per Peugeot e Renault dopo le vendite di marzo

Inviato da Redazione il Mer, 13/04/2005 - 10:51
Giornata all'insegna delle vendite per i titoli della case automobilistiche francesi, dopo i dati negativi relativi alle vendite del mese di marzo. Il titolo della Peugeot segna una flessione dello 0,85% a 48,35 euro. Il marchio del leone ha registrato una riduzione del 9% delle vendite a marzo (Peugeot -10,7%, Citroen -6,7%). In territorio negativo si muove anche Renault, in flessione dello 0,50% a 69,15 euro. La casa delle losanghe ha subito a marzo una riduzione del 6,7% delle vendite.
COMMENTA LA NOTIZIA