1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Segno rosso in chiusura per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le borse europee hanno trascorso un’intera giornata in discesa, chiudendo vicino ai minimi di seduta. A contribuire alla debolezza degli indici è stato anche il deludente dato dell’Ism non manifatturiero americano per il mese di febbraio. Brusca discesa per la moneta unica europea che è passata sotto la soglia di 1,22 dollari. Sul DJ Eurostoxx50 i titoli peggiori sono stati quelli della Suez, Lvmh, Siemens, Santander, Allianz, Fortis e BNP Paribas. Tra i pochi segni più spiccano la Bayer, Royal Dutch, Aegon, Saint Gobain, Deutsche Bank e Basf. Al termine della seduta il parigino Cac40 ha perso lo 0,71% mentre l’Aex25 di Amsterdam ha ceduto lo 0,59% e con il Ftse100 che si è fermato a -0,25%.