Segno rosso per l'Europa a fine giornata

Inviato da Redazione il Lun, 20/06/2005 - 18:11
Giornata no per i mercati finanziari europei, che aprono nel segno rosso la settimana. Il tema del giorno è stato il caro petrolio, che oggi a New York ha testato quota 60 dollari al barile, prezzo che sfiora anche a Londra. Segno rosso per tutti i listini, con l'euro messo sotto pressione sul mercato dei cambi. A fine giornata il Cac40 di Parigi ha lasciato sul terreno lo 0,65%, il Dax30 di Francoforte ha perso lo 0,38% mentre l'Aex25 di Amsterdam ha lasciato sul terreno lo 0,32%.
COMMENTA LA NOTIZIA