1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segno più per Wall Street, Visa in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lieve segno più per i listini statunitensi in avvio di seduta. Dopo che ottobre ha fatto registrare la performance migliore da quattro anni, la prima seduta di novembre inizia con il Dow Jones e il Nasdaq in rialzo di circa un quarto di punto percentuale mentre lo S&P500 segna un +0,35%. Tra pochi minuti sarà pubblicato l’indice Pmi in versione definitiva (consenso 54 punti) mentre alle 16 sarà la volta dell’Ism (50 punti) e della spesa per costruzioni (+0,5% m/m).

Nei primi scambi spicca il -3,6% di Visa che ha annunciato di aver chiuso l’ultimo trimestre con ricavi sopra le stime e di aver acquisito Visa Europe per 21,2 miliardi di euro. -51,97% per HP nel giorno della separazione tra HP e Hewlett Packard Enterprise.