1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segno più sui listini europei, rally di Cellnex su rumor di un interessamento di American Tower

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee positive nonostante le tensioni in arrivo da Londra, dove da un nuovo sondaggio di YouGov è emerso che i Tories di Theresa May potrebbero perdere la maggioranza dei seggi in Parlamento alle prossime elezioni politiche.

Sotto le stime il dato flash relativo l’inflazione di Eurolandia, in calo a maggio dall’1,9 all’1,4 per cento (consenso 1,5%). Meglio del previsto invece il tasso di disoccupazione, sceso tra i Paesi aderenti la moneta unica dal 9,5 al 9,3 per cento.

Il listino della City, il Ftse100, sale dello 0,43%, sostanzialmente in linea con il +0,45% del Dax e il +0,42% dell’Ibex. Poco più indietro, con un +0,21%, c’è il Cac40. A livello di singole performance, -0,98% di Worldpay Group dopo la bocciatura di Barclays (+0,86%) e +4,6% di Cellnex Telecom in scia delle indiscrezioni su un interessamento di American Tower.

Nella seconda parte attenzione al PMI Chicago, all’indice dei compromessi e, in serata, al Beige Book, il report con la copertina avana sullo stato di salute della prima economia.