1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segno più per i listini Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per i listini a Wall Street. Le borse Usa dopo una prima parte sotto la parità hanno recuperato terreno chiudendo in territorio positivo. Il Dow Jones ha messo a segno un rialzo dell’1,58% a 11.577,05 punti, +2,04% per lo S&P che si porta a 1.225,38 e +1,63% per il Nasdaq a 2.657,43. I dati macro della giornata hanno evidenziato una crescita del Ppi, l’indicatore che misura l’andamento dei prezzi alla produzione, dello 0,8% ed un inatteso incremento dell’indice National Home Builders a 18 punti, contro i 15 del consenso.

Nel comparto societario riflettori puntati sui numeri trimestrali. Tra le società che hanno presentato i risultati, segno più per Johnson & Johnson (+0,99%) ed EMC Corporation (+5,78%); -0,39% per Coca-Cola e State Street e -7,04% per Harley-Davidson. Crollo per Crocs (-39,38%), che ha tagliato la stima su utili e ricavi del terzo trimestre. Tra i finanziari indicazioni positive dai conti di Bank of America (+10,12%) , che ha chiuso il penultimo trimestre dell’anno con un utile di 6,2 miliardi dollari, e di Goldman Sachs (+5,52%), che ha archiviato il terzo trimestre con un rosso di 393 milioni. La stessa Goldman ha ridotto a “vendere” il giudizio su Whirlpool (+0,42%) e su U.S. Steel (+3,35%).