1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segno più per i listini europei, tra un’ora focus su Washington

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee di poco sopra la parità in attesa del responso della due giorni di riunioni della Federal Reserve che, con tutta probabilità, innalzerà nuovamente il costo del denaro dall’attuale 0,5-0,75 allo 0,75-1%.

A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.368,64 punti, lo 0,15% in più rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.009,87, +0,18%, e il Cac40 a 4.985,48, +0,23%. La performance migliore è stata registrata a Madrid, dove l’Ibex è cresciuto dello 0,79% a 9.983,20 punti.

A Parigi spicca il tonfo di Zodiac Aerospace (-16,26%) dopo un nuovo “warning” sugli utili mentre a Stoccolma Hennes&Mauritz ha perso il 5,07% in scia di vendite sotto le stime. Sul listino spagnolo Bankia ha guadagnato il 3,22% dopo il via libera alla fusione con il Banco Mare Nostrum.