Segno negativo per Shanghai e Hong Kong

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 02/03/2010 - 10:03
Dopo i recenti rialzi le Borse di Shanghai e di Hong Kong hanno chiuso in ribasso. Lo Shanghai Composite ha terminato gli scambi di oggi in calo dello 0,48% a quota 3073,108, appesantita dai minerari che, dopo il balzo della vigilia, sono precipitati per il rientro delle preoccupazioni sulle conseguenze del terremoto in Cile. In particolare, Jiangxi Copper, il maggior produttore di rame della Cina, ha ceduto il 4,6%, seguito di pari passo da Tongling Nonferrous Metals Group, in flessione del 4,5%, e da Yunnan Copper Industry (-4,7%). Questi titoli ieri avevano guadagnato circa 10 punti percentuali. A Hong Kong, l'indice Hang Seng è scivolato dello 0,72% a 20906,11 punti. Le vendite hanno colpito soprattutto i titoli bancari, dopo i risultati deludenti di Hang Seng Bank.
COMMENTA LA NOTIZIA