Segno meno per Wall Street, acquisti su Amazon.com

Inviato da Luca Fiore il Gio, 29/09/2011 - 01:20
Chiusura ai minimi di seduta per gli indici a Wall Street. Il Dow ha terminato in calo dell'1,61% a 11.010,9 punti, lo S&P con un -2,07% si è portato a 1.151,06 ed il Nasdaq è sceso del 2,17% a 2.491,58. In agenda macro le nuove richieste di mutui, salite del 9,3%, ed il dato relativo gli ordini di beni durevoli, in calo dello 0,1% dopo il 4,1% del mese precedente.

Tra le storie del giorno +2,45% di Amazon.com, che ha alzato il velo sul nuovo anti-iPad. Oggi il gruppo di Seattle ha presentato il suo tablet, il Kindle Fire. In controtendenza Barnes & Noble (-6,89%), visto che la nuova tavoletta potrebbe rubare quote di mercato anche al Nook, l'e-reader tagato B&N. Segno meno anche per Apple (-0,56%) nonostante gli analisti di Jefferies abbiano alzato le stime sull'utile del quarto trimestre da 7,06 a 7,11 dollari. Tra i finanziari, Goldman Sachs (-3,24%) ha tagliato il prezzo obiettivo su Bank of America (-4,94%), Citigroup (-3,96%), JP Morgan (-3,48%) e KeyCorp (-3,82%).
COMMENTA LA NOTIZIA