Segno meno per il vecchio continente

Inviato da Luca Fiore il Mer, 23/10/2013 - 17:55
Prese di beneficio sui listini europei. Con il comparto bancario innervosito dall'avvio degli stress test, le borse europee hanno chiuso la seduta con il segno meno. Le 124 principali banche della zona euro saranno sottoposte a un'analisi dei rischi, a un esame della qualità degli attivi e a una prova di stress. L'esercizio sarà avviato in novembre.

L'indice tedesco, il Dax, ha chiuso in calo dello 0,31% portandosi a 8.919,86 punti, il Ftse100 è sceso dello 0,32% a 6.674,48 e il Cac40 ha lasciato sul parterre lo 0,81% fermandosi 4.260,66. La performance peggiore è stata registrata da Madrid, in rosso dell'1,84% a 9.828,3. Tra i bancari spiccano le performance di Hsbc (-1,52%), Deutsche Bank (-2,18%) e Societe Generale (-2,42%).

Nel corso del pomeriggio è stato diffuso il dato relativo la fiducia dei consumatori del vecchio continente che a ottobre ha evidenziato un lieve miglioramento passando da -14,9 a -14,5 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA