Segno meno a Sydney, male le banche in attesa delle trimestrali Usa

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 19/01/2010 - 09:05
Seduta negativa per la Borsa di Sydney. L'indice S&P/Asx 200 ha chiuso gli scambi di oggi in calo dell'1% a 4861,2 punti. Gli investitori hanno deciso di prendere profitto sui titoli finanziari prima delle trimestrali dei giganti bancari americani. Deboli i minerari, con Bhp Billiton in ribasso dello 0,30%, alla vigilia dei dati sulla produzione, e la rivale Rio Tinto in flessione dello 0,47%.
COMMENTA LA NOTIZIA