1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Segno meno per Pop Italiana, ma i volumi sono oltre la media

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno per la Banca Popolare Italiana. Il titolo dell’ex Popolare di Lodi accusa un ribasso dello 0,47%, scambiando a quota 8,53 euro. L’attenzione a Piazza Affari è alta sull’azione: sono infatti passati di mano 2,9 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute che si limita a 2,1 milioni di pezzi. Indiscrezioni di stampa apparse questa mattina sui principali quotidiani nazionali sostenevano che oggi fosse il giorno dell’ufficializzazione dell’accordo sul 29,5% di titoli Banca Antonveneta che verranno ceduti da Bpi ad Abn Amro. La giornata invece sembra prenderà una piega ben diversa. Forse sarà ricordata come quella dell’interrogatorio di Giampiero Fiorani. L’ad di Banca Popolare Italiana, sospeso dalla carica per ordine del gip Clementina Forleo sino al 2 ottobre, è stato interrogato stamattina per oltre due ore in procura a Milano dai magistrati che indagano sull’opa per Antoveneta.