Segno meno per i listini europei, -1,7% per il Dax

Inviato da Luca Fiore il Gio, 25/08/2011 - 17:57
Chiusura in territorio negativo per le borse del Vecchio continente. Il movimento ribassista nell'ultima parte di seduta è stato innescato dal listino tedesco, che ha chiuso con un -1,71% a 5.584,14 punti, sul quale sono circolate voci relative una possibile estensione del divieto di short selling a tutte le azioni quotate sul paniere principale. Trascinate al ribasso anche le altre piazze, con il -1,44% del Ftse100 a 5.131,1, il -0,84% dello spagnolo Ibex a 8.299,1 ed il -0,65% del Cac40 a 3.119.
COMMENTA LA NOTIZIA