Segno meno per i listini del Vecchio continente

Inviato da Luca Fiore il Lun, 09/05/2011 - 18:01
La Grecia torna a far paura. Le indiscrezioni relative ad una possibile uscita della Grecia da Eurolandia e la nuova bocciatura sul merito di credito di Atene da parte dell'agenzia S&P's spingono al ribasso i mercati europei. Il Ftse100 ha terminato in calo dello 0,57% a 5.942,69 punti, a Francoforte il Dax ha registrato un -1,09% a 7.410,5 punti, -1,25% per il Cac40 a 4.007,3 e -2,02% dell'Ibex che scende a 10.396,3.
COMMENTA LA NOTIZIA