1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segno meno in Europa, profondo rosso per Publicis e Unilever

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee in rosso in attesa di novità dal fronte spagnolo. Il mancato impegno di Puigdemont a rinunciare all’indipendenza dovrebbe spingere Madrid ad attivare l’ “opzione nucleare” sospendendo l’autonomia della Catalogna. In questo contesto l’Ibex si prende la maglia nera con un -0,85%, segno meno anche per Cac40 (-0,4%), Dax (-0,49%) e Ftse100 (-0,29%).

A Parigi, Carrefour (+2,34%) e Pernod Ricard (+2,95%) capitalizzano le indicazioni arrivate dai conti societari mentre Publicis (-6,67%) fa segnare un tonfo in scia di vendite sotto le stime.

Profondo rosso anche per Unilever (-4,99%) che ha chiuso il terzo trimestre con vendite su base comparabile in aumento del 2,6% a 13,2 miliardi di euro, contro il +3,2% registrato nel corrispondente periodo dell’anno scorso e sotto le attese degli analisti che avevano previsto un aumento del 3,9 per cento.

Dopo le indicazioni arrivate dai dati cinesi su Pil e produzione industriale (+6,8% e +6,6%) e dalle vendite al dettaglio britanniche, -0,8% mensile, nella seconda parte focus sulle indicazioni in arrivo dagli Stati Uniti: nuove richieste di sussidio (245 mila), indice manifatturiero di Philadelphia (22,2 punti) e superindice (+0,2% mensile).