1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Segno meno per Boeing a Wall Street dopo perdita commessa del Pentagono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A meno di mezz’ora dal suono della campanella, che ha dato il via alle contrattazioni a Wall Street, Boeing precipita. Il titolo del colosso aeronautico americano cede quasi quattro punti percentuali (-3,97%), scambiando a 79,50 dollari. Una seduta durante la quale Boeing sta pagando a caro prezzo la perdita della commessa da 40 miliardi di dollari da parte del Pentagono, che ha preferito il colosso europeo Eads, la casa madre di Airbus, insieme alla compagnia statunitense Northrop Grunman.