Segni negativi per gli indici di Wall Street

Inviato da Marco Berton il Lun, 11/04/2011 - 07:34
Wall Street ha terminato la passata ottava di poco sotto la parità, con il Dow Jones sceso dello 0,24% a 12.380,05 punti, lo S&P che con un -0,4% si è portato a 1.328,17 ed il Nasdaq in calo dello 0,56% a 2.780,42. Su base settimanale il Dow chiude in parità (+0,03%), lo S&P registra un -0,32% ed il Nasdaq un -0,33%. Dal fronte macro in linea con le attese il +1% messo a segno dalle scorte all'ingrosso a febbraio. Tra le notizie societarie parità per Caterpillar (-0,03%), che ha firmato un accordo con Shaanxi Fast Gear per creare una joint venture in Cina specializzata in componentistica. Tra i finanziari -0,89% per Goldman Sachs, che ha acquistato per 900 milioni di dollari il 12% della compagnia assicurativa cinese Taikang Life Insurance. Intanto Fitch nel confermare il rating di lungo termine "A+" su GS ha alzato l'outlook sul rating a "stabile" dal precedente "negativo". La stessa agenzia di rating ha alzato l'outlook sul rating "BBB" di Time Warner (-0,5%) a "positivo". Segno meno anche per Jefferies (-0,45%), che ha annunciato un aumento di capitale da 490 milioni di dollari. Seduta decisamente positiva per Expedia (+12,95%), che si appresta a dividersi in due: da una parte Expedia e dall'altra TripAdvisor.
COMMENTA LA NOTIZIA