1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Segni meno per le borse europee: bene Telefonica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si arresta, almeno per oggi, la sequenza di chiusure positive per le borse del vecchio continente che archiviano la giornata registrando leggere flessioni rispetto al close della vigilia. Terminano in negativo Francoforte -0,15%, Parigi -0,26%, Milano -0,32%, Londra -0,22%, Amsterdam -0,10% e Zurigo -0,2%. Positiva invece Madrid con l’indice Ibex 35 che termina a 14113 punti, registrando un progresso pari allo 0,15%. A livello settoriale giornata negativa per i finanziari che perdono lo 0,8%, seguiti dalle materie prime -0,7%, vendite al dettaglio -0,6% e dagli assicurativi -0,56%. In positivo gli energetici +0,5%, le telecom +0,4% ed i tecnologici +0,17%. Tra i singoli titoli segnaliamo la chiusura di Telefonica che a Madrid registra un progresso dell’1,2% chiudendo a quota 59,7 euro. Il colosso telefonico ha beneficiato dei risultati trimestrali che hanno evidenziato una crescita dell’utile trimestrale pari all’84% con ricavi in progresso del 37%. La società ha inoltre alzato le stime per l’esercizio 2006 attendendosi ora una crescita del fatturato pari al 37%.