Segni contrastati per la Borse asiatiche

Inviato da Redazione il Gio, 26/01/2012 - 07:48
Seduta mista per i principali listini asiatici. Le Borse d'Estremo Oriente beneficiano solo parzialmente delle parole rilasciate ieri dal presidente della Federal Reserve americana che di fatto ha confermato tassi eccezionalmente bassi negli Usa fino al 2014. Tra i listini aperti si segnalano Hong Kong +1,46%, Seoul +0,25%, Kuala Lumpur +0,12%, Jakarta +0,04%. In controtendenza Tokyo -0,39% e Manila -1,68%
COMMENTA LA NOTIZIA