La seduta a Wall Street inizia con il segno meno

Inviato da Luca Fiore il Ven, 05/04/2013 - 15:41
Le indicazioni arrivate dal mercato del lavoro penalizzano l'apertura dei listini a stelle e strisce. A marzo il saldo delle buste paga della prima economia nei settori non agricoli è risultato positivo per 88 mila unità, decisamente al di sotto delle attese, mentre il calo della forza lavoro ha spinto al ribasso il tasso di disoccupazione, sceso dal 7,7 al 7,6%.

Nei primi scambi il Dow Jones arretra di un punto percentuale a 14.453,5 punti, -1,27% per lo S&P a 1.540,11 mentre il Nasdaq lascia sul parterre l'1,62% a 3.172,77.
COMMENTA LA NOTIZIA