1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Seduta volatile per i listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ proseguita anche nella seduta odierna l’incertezza per le borse internazionali che nel finale recuperano rispetto ai minimi di seduta registrati dopo l’avvio delle contrattazioni a Wall Street.
L’indice delle blue chip europee (Dj Stoxx) ha chiuso la seduta in calo (-0,67%), a quota 3640 punti. L’indice tedesco Dax ha terminato a quota 6635,53 punti,(-1,19%). Peggior titolo del listino di Francoforte Deutsche.Telekom (-3,83%) che ha reso noto i deludenti risultati del 2006, seguita da Bayer (-2,88%). In evidenza, tra le blue chip, Sap (+3,79%) e Lufthansa (+1,27%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 5458 punti, (-1,05%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Arcelor Mittal (+7,02%) e Lagardere (+6,7%). Pecora nera a Parigi Eads (-4,98%) alle prse con il piano di riduzione dell’organico, seguito da Dexia (-3,72%).
A Londra, l’indice Ftse ha terminato in calo dello 0,7 per cento. Maglia nera del listino inglese Aviva (-4,17%), seguito da Bhp Billiton (-3,06%). In evidenza, tra le blue chip, Reuters (+2,58%) e Br.Amer.Tob. (+2,57%).