Seduta tinta di rosso per Ericsson a Stoccolma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ericsson accelera al ribasso sulla Piazza svedese. Le azioni del gruppo telefonico scandinavo cedono quasi sei punti percentuali, scivolando a 72,80 corone svedesi. Prima dell’apertura dei mercati Ericsson ha annunciato di avere riportato nel primo trimestre 2009 un utile netto in flessione del 30% a 1,8 miliardi di corone svedesi.