1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Seduta rossa per la Borsa di Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura di seduta in pesante territorio negativo per il listino di Sydney. Pesa lo stallo delle trattative sull’innalzamento del tetto sul debito statunitense. L’indice S&P/ASX 200 termina gli scambi in flessione dell’1,62% a 4.463,8 punti. Le vendite hanno caratterizzato tutti i settori: -0,94% il tecnologico, -1,34% il finanziario, -1,57% l’energetico e in ribasso dell’1,79% il comparto delle materie prime.