1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta positiva per Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura positiva per Wall Street che una volta assorbita la decisione cinese di alzare il costo del denaro è tornata a concentrarsi sui dati trimestrali, che nella stragrande maggioranza dei casi hanno finora battuto le attese del mercato. Non è il caso di Morgan Stanley (-0,04%), che tenendo conto delle poste straordinarie ha chiuso il terzo trimestre 2010 in rosso. La banca d´affari americana ha riportato un utile adjusted di 313 milioni di dollari (5 centesimi per azione), in decisa frenata rispetto ai 936 milioni (50 centesimi) dello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato è peggiore delle attese degli analisti che indicavano un eps di 15 centesimi. Ma era anche il giorno della Fed, che nel suo Beige Book ha dipinto i contorni di un’economia che cresce ancora ad un tasso “modesto”, spinta in special modo dal settore manifatturiero. Le vendite al dettaglio salgono ad un tasso lievemente positivo poiché in alcuni Distretti i consumatori stanno “riguadagnando fiducia” ed il mercato immobiliare resta debole in diverse aree. Nel report con la copertina Beige la dinamica inflattiva è definita “stabile” nonostante l’aumento dei costi. Il Dow ha così chiuso in rialzo dell’1,18% a 11.107,97 punti, +1,05% dello S&P a 1.178,17 punti e +0,84% del Nasdaq a 2.457,39. Sempre per quanto riguarda i conti, due velocità per Wells Fargo (+4,28%), che nel III trimestre ha messo a segno un utile record a 3,34 mld dollari, e Blackrock (-2,93%), che ha visto l’utile salire a 551 mln di dollari. La stessa Blackrock, insieme a Pimco ed alla Federal Reserve starebbe attuando pressioni su Bank of America (-0,42%) per riacquistare mutui per 47 miliardi di dollari, usati come base per la creazione di obbligazioni. Risultati superiori alle attese per Boeing (+3,35%) che ha inoltre rivisto al rialzo la guidance 2010; bene anche i numeri di Delta Air Lines (+10,85%), AMR (+12,58%) e US Airways (+7,43%). Tra le altre notizie del giorno, Apple (+0,24%) ha presentato il nuovo Macbook Air e la nuova versione del sistema operativo della mela morsicata, Lion.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse Usa di poco sopra la parità. Seduta da dimenticare per Tiffany

Wall Street in lieve territorio positivo in attesa della pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve. A poco più di due ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones sale dello 0,2%, lo S&P segna un +0,07% e il Nasdaq un +0,1…

MERCATI

Borse europee poco mosse. O’Leary ottimista sui conti di Ryanair

Borse europee in sostanziale parità in una seduta povera di spunti. In attesa delle minute dell’ultima riunione della Fed e della riunione dell’Opec, oggi è stata la volta di Mario Draghi che, nel corso di una conferenza, ha rimarcato che il contesto…

SETTORE LUSSO

Tiffany: tonfo del titolo dopo i conti, le vendite deludono

Tonfo del titolo Tiffany a Wall Street. In una seduta intonata al rialzo il titolo del gruppo dei gioielli segna un calo dell’8,7%. A pesare sull’azione le vendite trimestrali, scese su base comparabile del 3% contro l’aspettativa del mercato di un a…

MERCATI

Wall Street: partenza in rialzo, attesa per i verbali Fed

Wall Street ha avviato gli scambi in territorio positivo. L’indice Dow Jones sale dello 0,21%, l’S&P500 guadagna lo 0,18% e il Nasdaq segna un +0,08%. Gli investitori si muovono piuttosto cauti in attesa della pubblicazione dei verbali della Fed, in …

MERCATI

Borse europee poco mosse. Attesa per intervento Draghi e verbali Fed

Prevale l’incertezza in Europa, con i principali listini europei che sono in cerca di una direzione. In questo momento il Ftse 100 sale dello 0,21% a 7500 punti, mentre il Dax e il Cac40 rimangono in territorio negativo rispettivamente a 12647,2 punt…