Seduta positiva a Sydney grazie ai minerari e al dato sul lavoro

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 14/01/2010 - 08:36
La Borsa di Sydney ha chiuso la seduta odierna in rialzo, sostenuta dai titoli minerari e dal buon dato sul mercato del lavoro (la disoccupazione è scesa a dicembre al 5,5%, sui minimi degli ultimi otto mesi). A fine giornata l'indice S&P/Asx 200 ha guadagnato lo 0,61% attestandosi a quota 4898. Tra i titoli, hanno brillato i minerari grazie all'aumento dei prezzi dei metalli. In particolare Bhp Billiton è salita dell'1,5%, mentre la rivale Rio Tinto è avanzata del 2,6% dopo aver riportato nel quarto trimestre una crescita della produzione di ferro.
COMMENTA LA NOTIZIA