Seduta positiva a Sydney, deboli i minerari

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 18/01/2010 - 08:41
Un inizio di settimana positiva per la Borsa di Sydney. Oggi l'indice S&P/Asx 200 ha chiuso gli scambi in rialzo dello 0,23% attestandosi a quota 4911,1 punti. Gli acquisti si sono concentrati soprattutto sul settore bancario, sulla speranza di solidi risultati dopo che la Commonwealth Bank si aspetta un utile superiore alle attese. Deboli invece i minerari, con Bhp Billiton in calo dello 0,48% e Rio Tinto in ribasso dello 0,95%.
COMMENTA LA NOTIZIA