Seduta positiva a Sydney, acquisti trainati dai minerari e dai finanziari

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 19/11/2009 - 08:58
La Borsa di Sydney ha chiuso la penultima seduta d'ottava in rialzo, sostenuta dai titoli finanziari e minerari. L'indice S&P/Asx 200 ha terminato gli scambi in rialzo dello 0,20% a 4749,2 punti. Tra i titoli, gli acquisti si sono concentrati sul comparto finanziario, con il colosso assicurativo Insurance Australia Group (Iag) che è balzato di 5 punti percentuali sull'ipotesi di un'offerta da parte di Qbe Insurance Group. Denaro anche sui minerari, che hanno beneficiato ancora della corsa dell'oro. E sono stati proprio le azioni legate al metallo giallo a guadagnare maggiormente, come Lihir e Newcrest che hanno chiuso oltre l'1%. Il gigante minerario Bhp Billiton è salito dello 0,60% mentre la rivale Rio Tinto è rimasta indietro terminando intorno alla parità.
COMMENTA LA NOTIZIA