Seduta positiva per Piazza Affari. Male Bpm, svetta Telemedia -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Discreta la performance di Eni (+0,19% a 16,08 euro), in seguito alla notizia della sua attività esplorativa e di sviluppo in Egitto. Stando a quanto si apprende in una nota stampa, l’incremento delle attività riguarderà sia lo sviluppo nel Western Desert, nel Mediterraneo e nel Sinai, con la perforazione di pozzi addizionali e l’accelerazione della messa in produzione delle nuove scoperte, sia l’esplorazione, con la perforazione di 12 pozzi esplorativi. Con queste attività, l’impegno finanziario del gruppo energetico guidato Paolo Scaroni in Egitto per il 2011 e il 2012 sarà pari a circa 3 miliardi di dollari.
Regina di Piazza Affari Telecom Italia Media, che ha registrato un’impennata del 17,56% a quota 0,227. Il movimento è avvenuto in scia alle indiscrezioni relative a un possibile arrivo tra le fila della controllata La7 di Michele Santoro, in uscita dalla Rai. Il potenziale arricchimento del palinsesto è considerato positivamente in termini di aumento dello share medio e di raccolta pubblicitaria.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…

USA

Wall Street si muove incerta dopo dato deludente Pil

Wall Street si muove incerta dopo il deludente dato sul Pil che nel primo trimestre è cresciuto al ritmo più debole degli ultimi tre anni. L’indice Dow Jones scivola dello 0,12%, l’S&P500 segna un -0,06% e il Nasdaq sale dello 0,08%. …

Borse europee aprono poco mosse all’indomani della Bce

Le Borse europee hanno aperto poco mosse all’indomani della Bce che ha confermato la sua politica monetaria. Dall’Eurotower non sono arrivati per la verità spunti di rilievo in vista dell’incontro dell’8 giugno in cui saranno presentate le previsioni…

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…