1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta positiva per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta in crescendo per i listini del vecchio continente che nella prima parte hanno capitalizzato le indicazioni arrivate dal mercato del lavoro, il tasso di disoccupazione europeo a febbraio si è confermato all’11,9%, e dal comparto manifatturiero, dove l’indice di fiducia dei direttori degli acquisti a marzo si è confermato sopra la fatidica soglia dei 50 punti attestandosi a 53 punti.

Dagli Stati Uniti indicazioni sotto le stime dall’Ism manifatturiero che, atteso a 54 punti, si è attestato a 53,7 punti, e dalle spese per costruzioni, in aumento dello 0,1% mensile (consenso +0,2%).

L’indice tedesco, il Dax, ha terminato con un rialzo di mezzo punto percentuale a 9.603,71 punti, +0,8% per il Cac40 a 4.426,72 e +0,82% del londinese Ftse100 a 6.652,61. La performance migliore è stata registrata dall’Ibex, in crescita dell’1,19% a 10.463,1.