Seduta positiva per le Borse europee

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 12/09/2006 - 17:48
Giornata col segno più per le principali Borse europee. I listini del Vecchio continente hanno guadagnato terreno in un martedì caratterizzato dal buon andamento del settore tecnologico e dall'avvio positivo di Wall Street che ha sostenuto i mercati dopo l'attacco terroristico all'ambasciata statunitense in Siria. Positive, dunque, Infineon Tecnnologies in crescita di circa il 4,20% e STMicroelectronics in crescita del 4%. Gli operatori hanno apprezzato il restringimento del range previsionale operato dall'americana Texas Instruments nella notte, con le stime di fatturato riviste tra 3,53 e 3,67 miliardi di dollari (in precedenza 3,45-3,75 miliardi) e con attese di utile tra i 3,71 e i 3,87 miliardi (in precedenza 3,63-3,95 miliardi). Tra i migliori anche il colosso della telefonia finlandese, Nokia, che ha guadagnato circa il 3% dopo aver siglato contratti di fornitura con due dei principali operatori mobili cinesi. Il valore complessivo dei due contratti supera i 2 miliardi di euro. Occhi puntati anche sull'utility francese Gaz De France in rialzo di oltre due punti percentuali dopo la presentazione dei conti semestrali. Il gruppo energetico transalpino ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con un incremento degli utili del 44% per complessivi 1,7 miliardi di euro. Il Dax di Francoforte ha chiuso in progresso dell'1,25%%, il Cac40 di Parigi ha messo a segno un +1,33%, mentre l'Aex25 di Amsterdam ha guadagnato l'1,38%.
COMMENTA LA NOTIZIA