Seduta positiva a Hong Kong, i minerari spingono gli acquisti

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 05/11/2010 - 10:38
La Borsa di Hong Kong ha proseguito anche oggi sulla via dei rialzi. L'indice Hang Seng ha tagliato il traguardo con un progresso dell'1,39% a 24.876,82 punti. Anche qui, la spinta è arrivata dai titoli energetici e minerari, grazie al rialzo dei prezzi delle materie prime, a loro volta galvanizzati dalle prospettive più ottimiste sulla ripresa economica. In particolare, Aluminum Corp. of China, il maggior produttore di alluminio della Cina, è avanzato di oltre il 3%, in compagnia di Zijin Mining Group, la più importante società dell'oro del Paese.
COMMENTA LA NOTIZIA