Seduta positiva per la Borsa di Tokyo, Nikkei +0,6%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo sospinta dalla ripresa dei titoli legati all’export, che beneficiano del ribasso dello yen. Il Nikkei termina in progresso dello 0,66% a 16.637,78 punti e a un massimo dallo scorso 27 ottobre, mentre l’indice Topix sale dello 0,54% a 1.636,72. Spiccano, in particolare, i titoli delle aziende che operano nel settore della pesca, dopo la notizia di un merger che riguarda la big Maruha Group, in rialzo del 6,40%. Bene anche le società dell’elettronica come Matsushita Electric Industrial (+1,75%) e Sony (+2,13%), in crescita dopo che un report di Credit Suisse ha parlato di un buon andamento delle vendite in Usa. Broker come Nomura Holdings, salita del 2,43%, hanno invece beneficiato di notizie favorevoli sul fronte fiscale, mentre le banche come Mizuho Financial Group, in progresso dell’1,32%, si sono mosse a recuperare un rialzo che finora non si era visto.