1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Seduta poco mossa a Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Sydney ha chiuso la seduta odierna intorno alla parità. L’iniziale buonumore si è smorzato con il declassamento della Grecia da parte di Moody’s. Così a fine giornata l’indice S&P/Asx 200 ha terminato praticamente invariato a quota 4505. Tra i titoli, male gli energetici mentre i minerari si sono mossi in rodine sparso. In particolare, Bhp Billiton ha ceduto lo 0,49% mentre la rivale Rio Tinto ha guadagnato lo 0,46%.