Seduta piatta per Wall Street, oggi il dato sul pil III trimestre

Inviato da Redazione il Ven, 29/10/2010 - 07:46
Wall Street chiude la seduta contrastata con da un lato l'ottimismo per il calo delle nuove richieste di sussidio ai minimi da 3 mesi (-21 mila a 434 mila) e dall'altro la tensione in vista del dato sul Pil del terzo trimestre. Continuano ad arrivare indicazioni positive dal fronte trimestrali. Il Dow ha terminato in calo dello 0,11% a 11.113,95 punti, +0,11% invece dello S&P a 1.183,78 e +0,16% del Nasdaq che si conferma sopra quota-2.500 a 2.507,37 punti.

Per quanto riguarda i conti societari, +0,84% per Exxon Mobil, che ha registrato una crescita degli utili del 91% a 7,56 mld di dollari dai 3,95 mld del pari periodo 2009; l'utile per azione si è attestato a 1,6 dollari, contro gli 1,46 dollari attesi. Profitti superiori alle stime anche per Motorola (+0,49%), che nel terzo trimestre ha guadagnato 109 milioni di dollari, dai 12 milioni del pari periodo dello scorso anno. Indicazioni deludenti invece dai numeri di 3M (-5,86%) e Goodyear Tire & Rubber (-9,04%); -0,77% per Colgate-Palmolive, che nel terzo trimestre ha realizzato un utile netto in crescita da 590 a 619 milioni di dollari. Per quanto riguarda le altre storie del giorno, Sara Lee (+0,21%) ha annunciato un dividendo trimestrale di 11,5 centesimi di dollaro, +4,5% rispetto agli 11 centesimi precedenti.
COMMENTA LA NOTIZIA