1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta piatta per l’Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio ottava altalenante per le principali Piazze europee. Dopo una partenza debole, i listini del Vecchio continente hanno virato in territorio positivo in concomitanza della diffusione dell’indice Ism servizi migliore delle attese, per poi archiviare gli scambi in chiaroscuro. In rialzo il Dax, che ha chiuso la giornata a +0,13%. Semaforo rosso per il francese Cac40, che ha perso circa lo 0,13%, mentre lo Smi a Zurigo è indietreggiato dello 0,10%. Chiusa per festività Londra. Tra le singole società in evidenza Deutsche Post con un rialzo superiore ai 3 punti percentuali. Il gruppo postale tedesco ha annunciato risultati trimestrali soddisfacenti. Seduta in rosso per Eads (-3,23%): sono i nuovi possibili ritardi di Airbus a pesare sulle performance del colosso aeronautico europeo. Secondo alcune notizie di stampa, Airbus avrebbe dei nuovi ritardi di consegna degli A380 superjumbo a causa di problemi di qualità di alcuni componenti. E le indiscrezioni non sono mancate anche nel mondo telefonico. Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, Sprint Nextel sarebbe finita nel mirino di Deutsche Telekom (circa -1,19%).