Seduta negativa per Sydney

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 22/10/2009 - 08:54
La Borsa di Sydney chiude la seduta odierna con segno meno. L'indice S&P/Asx200 ha lasciato sul parterre lo 0,53% attestandosi a quota 4812,8. A deprimere gli investitori è stato il dato sul Pil cinese, che non ha sorpreso ma si è dimostrato in linea con le attese. Tra i titoli, i due colossi minerari si sono mossi contrastati. Bhp Billiton ha ceduto lo 0,5%, mentre Rio Tinto è avanzato dello 0,30% a 66,80 dollari australiani.
COMMENTA LA NOTIZIA