1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Seduta negativa a Shanghai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Shanghai ha chiuso gli scambi di oggi in ribasso, per il secondo giorno consecutivo. Continuano a pesare i timori per nuove misure restrittive da parte del governo. Lo Shanghai Composite è scivolato dell’1,92% a 2.838,86 punti. Tra i titoli, ancora vendite sugli energetici e i minerari, con Jiangxi Copper, il maggior produttore di rame della Cina, in calo di quasi il 3% e il gruppo petrolifero PetroChina in flessione del 2%.