Seduta negativa per la Borsa di Sydney

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 04/08/2011 - 08:44
La Borsa di Sydney ha chiuso gli scambi di oggi sotto la parità. L'indice S&P/Asx200 ha tagliato il traguardo in calo dell'1,30% a 4.276,5 punti, il livello più basso da luglio 2010. A preoccupare gli investitori è stato l'intervento sul mercato dei cambi da parte del Giappone, avvenuto questa mattina per cercare di indebolire lo yen. Tra i titoli, in evidenza Rio Tinto. Il gigante minerario ha ceduto l'1,3% in attesa dei conti.
COMMENTA LA NOTIZIA