Seduta molto volatile a Piazza Affari, banche ancora in affanno

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 12/06/2012 - 10:57
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Mattinata estremamente volatile per la Borsa di Milano con l'indice Ftse Mib che ha spaziato tra un minimo di 12.888 punti ed un massimo intraday di 13.115 punti. A pesare sull'andamento del paniere principale di Piazza Affari le vendite che ancora una volta si sono concentrate sui titoli bancari: Bper cede il 3,20% a 3,47 euro, Monte dei Paschi il 3,30% a 0,197 euro, Ubi Banca il 2,50% a 2,332 euro, Intesa SanPaolo il 2,30% a 1,009 euro, Banco Popolare il 2,25% a 0,893 euro, Unicredit l'1,50% a 2,448 euro. In questo momento l'indice Ftse Mib cede lo 0,40% in area 13.000 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,45% a quota 13.990.
COMMENTA LA NOTIZIA