Seduta incerta per Wall Street in attesa delle elezioni Usa e della Fed

Inviato da Redazione il Mar, 02/11/2010 - 07:31
Wall Street chiude piatta in attesa dei risultati delle elezioni di Mid-term e dei dettagli relativi il nuovo piano di quantitative easing della Federal Reserve. Il Dow ha chiuso a 11.124,62 punti (+0,06%), lo S&P a 1.184,38 (+0,09%) ed il Nasdaq a 2.504,84 (-0,1%). Indicazioni contrastanti dal fronte macro. Da un lato i risultati deludenti di redditi e spese a settembre (-0,1% e +0,2%), dall'altro l'andamento migliore delle attese dell'Ism manifatturiero di ottobre, salito a 56,9 punti. Sempre per quanto riguarda la fiducia dei direttori degli acquisti del manifatturiero, 54,7 punti per il dato cinese, dai 53,8 punti precedenti. Dal fronte trimestrali, bene i numeri di Humana (+0,67%), che ha alzato l'outlook sull'esercizio 2010, mentre per l'M&A -40,79% di Wilmington Trust che ha annunciato la fusione con M&T Bank (+3,64%). Crollo verticale anche per Ambac Financial Group (-50,15%), che potrebbe ricorrere alle procedure di bancarotta previste dal "Chapter 11".
COMMENTA LA NOTIZIA