1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta in rosso a Piazza Affari: Ftse Mib viaggia in calo dell’1,25%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari prosegue la seduta in rosso. L’indice Ftse Mib a circa metà giornata cede l’1,25% a 16.691 punti e il Ftse All Share arretra dell’1,13% a quota 17.673. Finmeccanica maglia nera sul paniere principale con un ribasso del 4,26% a 3,69 euro. La società della difesa a rinviato al 27 marzo il cda per l’approvazione dei conti 2011, previsti in rosso di circa 2,5 miliardi di euro. Male tutto il comparto bancario, trascinato al ribasso dalla Popolare di Milano che mostra una flessione del 2,86% a 0,509 euro. Giù anche Mediobanca (-2,59% a 4,934 euro), Banco Popolare (-2,38% a 1,559 euro), Ubi Banca (-2,14% a 3,562 euro), Intesa Sanpaolo (-1,72% a 1,484 euro), Unicredit (-1,80% a 4,046 euro) e Monte dei Paschi (-1,14% a 0,418 euro). Diasorin guida il listino meneghino con un rialzo dell’1,11% a 21,87 euro, seguita da Ansaldo Sts (+1,03% a 7,83 euro), in attesa della pubblicazione dei risultati 2011 previsti in uscita per oggi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …